TCP - Tariffa Corrispettiva Puntuale per la gestione dei rifiuti - Comune di San Cesario sul Panaro

Struttura organizzativa | Tributi | TCP - Tariffa Corrispettiva Puntuale per la gestione dei rifiuti - Comune di San Cesario sul Panaro

TCP - Tariffa Corrispettiva Puntuale per la gestione di rifiuti urbani e dei rifiuti speciali assimilati

 

SGRAVI TARIFFA CORRISPETTIVA PUNTUALE PER UTENZE NON DOMESTICHE - ANNO 2021

Il Consiglio Comunale di San Cesario sul Panaro, con delibera n. 51 del 29/06/2021, ha adottato misure agevolative e disciplinato, per l’annualità 2021, sgravi sulla tariffa corrispettiva per lo smaltimento dei rifiuti per alcune tipologie di utenze non domestiche colpite dagli effetti legati all’emergenza sanitaria Covid-19.

La copertura degli sgravi è finanziata mediante utilizzo delle risorse che lo Stato ha stanziato ed assegnato al nostro Ente, derivanti dalla quota TARI del fondo per le funzioni fondamentali non utilizzata nel 2020 e confluita in avanzo vincolato e da fondi COVID 2021 secondo le indicazioni stabilite nel decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73.

 

DESTINATARI DEGLI SGRAVI

Destinatari degli sgravi sono gli intestatari di utenze non domestiche, con codice ATECO ricompreso nell'allegato 1 al DL n° 137 del 28.10.2020.

 

QUALI SONO GLI SGRAVI

E’ riconosciuto uno sgravio della tariffa corrispettiva che verrà applicato sulla Quota Fissa, sulla Quota Fissa Normalizzata e sulla Quota Variabile di Base, in percentuale così come articolata nella seguente tabella:

Tabella sgravi tariffa corrispettiva puntuale anno 2021 utenze non domestiche

 

COME ACCEDERE AGLI SGRAVI

Gli sgravi verranno applicati automaticamente, sulla base delle risultanze della banca dati TCP, dal soggetto gestore HERA SpA, che decurterà direttamente in fattura l’importo della riduzione spettante.

Nessuna istanza dovrà essere presentata dai contribuenti interessati.

 

Delibera CC n. 51 del 29/06/2021     - consulta Delibera

All.A a Del.CC n. 51 - elenco sgravi - consulta Allegato


 

 

A partire dal 1 gennaio 2018 è istituita la Tariffa Corrispettiva Puntuale di cui all'articolo 1, comma 668 della Legge n. 147 del 27/12/2013, in sostituzione della precedente Tassa sui Rifiuti (TARI).

 

 

 

Regolamento per l'applicazione della Tariffa Corrispettiva Puntuale per la gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti speciali assimilati

 - In vigore dal 01/01/2018 - (Del. CC n. 7 del 06/03/18).  Consulta Regolamento

-  In vigore dal 01/01/2019 - (Del. CC n. 28 del 28/03/19) Consulta Regolamento

- In vigore dal 01/01/2020 - (Del. CC n. 38 del 23/07/2020) Consulta Regolamento

- In vigore dal 01/01/2021 - (Del. CC n. 50 del 29/06/2021)  Consulta Regolamento

 

Tariffe, classificazioni, coefficienti, maggiorazioni, riduzioni, agevolazioni, casi particolari, sanzioni

- ANNO 2018.- (Del. CC n. 8 del 06/03/18).  Consulta tariffe 2018

- ANNO 2019 - (Del. CC n. 29 del 28/03/19 e Del. CC n. 55 del 26/06/19).  Consulta tariffe 2019

- ANNO 2020 - (Del. CC n. 37 del 23/07/20) Consulta tariffe 2020

- ANNO 2021 - (Del. CC n. 52 del 29/06/21) Consulta tariffe 2021

 

 

 

Per qualsiasi tipo di informazione, o per comunicare inizio, variazione o cessazione delle occupazioni, o per richiesta di eventuali agevolazioni, occorre recarsi presso:

  •  

    SPORTELLO SERVIZIO CLIENTI HERA

    all'interno della Sede del Comune

    in Piazza Roma n. 2

    (accesso diretto dal cortile a fianco del municipio)

    venerdì

    dalle ore  8,30  alle ore  12,30

    o presso qualunque altro sportello, il cui elenco con i relativi orari di apertura è consultabile sul sito www.gruppohera.it/sportelli.

     

     

    oppure chiamando il  seguente numero verde dedicato:

     

    800.999.500 per le utenze domestiche

    800.999.700 per le utenze non domestiche

    dal lunedì al venerdì  dalle ore 8  alle ore 22

    e sabato dalle ore 8  alle ore 18

     

     

     

Pubblicato il 
Aggiornato il